Di tutti gli ultimi frutti autunnali del cachi, forse il più luminoso. Mantiene la sua crostata dolce, come è vero, probabilmente, tutti i regali e i ricordi autunnali. Anche se tutti, ovviamente, hanno il proprio.

Lena e Zhenya, molto probabilmente, rimasero troppo a lungo nei loro matrimoni infelici. Ma per iniziare una nuova vita da solo, non c’era abbastanza forza o determinazione. Un’altra cosa è insieme. Il loro futuro congiunto sembrava quindi ancora invio, ma si sono

Per il 77,6%, la cosa principale era la capacità di comunicare tra loro. E non sorprendente! Senza fiducia comunicazioni, è semplicemente impossibile soddisfare il partner, perché non sai cosa vuole. Il sesso con campioni e errori non è la lezione 4 modi efficaci per essere conosciuto come un trascorrere del tempo.

aiutati a vicenda a fermare la famiglia senza gioia. E dopo aver esaurito i procedimenti di divorzio, infiniti chiarimenti delle relazioni con il loro ex -husband e la moglie e le ambientazioni dei problemi familiari, sono andati al mare. Le festività natalizie sono già finite, ma si è preso cura di loro poco. Volevano solo lasciare Mosca, spegnere i telefoni e stare insieme. E niente di più.

– Dove vuoi? – ha chiesto a Zhenya.

“Alla luna”, rispose Lena, pensando. – Potere?

– Perché no? Organizza ”, Zhenya ha promesso e acquistato i biglietti per Pitsunda.

I problemi di Mosca sono ancora emersi all’aeroporto e sull’aereo, gettati da qualche parte dentro e hanno ispirato pensieri tristi. Ma non appena sono entrati in macchina, su una tortuosa strada di montagna a Pitsunda, tutto ha iniziato a cambiare. Delicato calore autunnale, deliziosi odori del sud, il mare all’orizzonte e alberi quasi volanti nelle asili lungo la strada, sparsi di maturi, alcuni sono impossibili nei raggi del sole della sera ..

– Lei brillava! – Solo allora, il ritorno, ha detto l’irribibile Lena. – Come le palle di Natale con una candela dentro! Vista inimmaginabile! Volevo anche piangere.

– Perché piangere, donna? – Con l’accento di Abkhaz, chiese anche all’ex Zhenya. – Vieni a rallegrarsi.

Ma ha anche concordato che la condizione era un po ‘benedetto e lirico.

– e c’è qualcosa da piacere ai frutti dell’ispirazione creativa? – Abbiamo molestato.

– Poi! – Zhenya ha prontamente risposto. – Qui, ad esempio: “Vai ai bidoni, c’è un delizioso cachi”. O: “Mettiamo i cachi alla vigilia dell’inverno”. O almeno: “Lena-Lena, tu stesso sei come una bellezza-khurma”.

… La padrona della casa in cui si fermarono immediatamente catturarono il loro nuovo umore.

– amanti? – Ha detto intenso.

“Certo”, ha ammesso Eugene. – ma ora nel buon senso della parola.

Da allora sono passati dieci anni. E ogni anno all’inizio di novembre, Lena acquista una scatola con le persuzioni di Abkhaz sul mercato e la mette in giro per la casa. Gustoso. Bellissimo. E voglio davvero ricordare Pitsunda, caldo autunno e se stesso al momento in cui improvvisamente volevano essere felici. E lo hanno fatto.

Admin ! SENZA UNA COLONNA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *